•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 9 aprile, 2015

articolo scritto da:

20 gol in un tempo e Sammichele sotto accusa

calcio-a5-scandalo

Una mancata promozione, 20 gol in un tempo e il volo del Sammichele in serie A/2 sono gli ingredienti giusti per gridare allo scandalo. Questa volta, a finire sotto indagine della procura generale, è il mondo del calcio a 5,dopo un esposto della squadra Cisternino, in lizza con il Sammichele per la promozione.

L’accaduto

Nel girone F della seria B la promozione si decide, esclusivamente, nell’ultima giornata di campionato, ovvero il 4 Aprile. A contendersi l’accesso nella serie A sono le due squadre pugliesi del Sammichele e del Cisternino, entrambe a 52 punti e pari negli scontri diretti e nella differenza reti degli stessi. A questo punto il regolamento è molto semplice: la promozione verrà assegnata conteggiando la differenza totale delle reti fatte e subite. Il Cisternino sembra, fin da subito, trovarsi in una posizione migliore del Sammichele in quanto ha già uno scarto di 4 gol sull’avversaria. La partita della salvezza vede impegnati il Cisternino contro il Fata Morgana e il Sammichele contro il Crotone.

scandalo-a5-

Le accuse

La società brindisina denuncia l’esorbitante quantità di gol fatti dal Sammichele durante il secondo tempo della partita. Infatti, la squadra barese, che aveva terminato il primo tempo con un punteggio di 5-2, nel secondo avrebbe, addirittura,realizzato 12 gol in 4 minuti e 49 secondi, terminando la partita per 25-3.Secondo la Cisternina la partita, soprattutto negli ultimi 5 minuti, è stata una farsa. Un altro motivo,che ha fatto molto pensare la società di Brindisi,starebbe nell’atteggiamento anomalo del Crotone. Infatti la salvezza del Crotone dipendeva da un’altra squadra, il Melito. Una volta appresa la notizia della sconfitta del Melito e l’automatica salvezza del Crotone il Sammichele ha fatto la partita del secolo ribaltando, in pochi minuti la differenza reti con la Cisternina.

Lo streaming mancante

A gettare benzina sul fuoco ci pensa anche la tv locale che, di norma, riprende le partite e poi le carica sul web. Il live streaming della partita di futsal del Sammichele, infatti, si sarebbe interrotto proprio a 7 minuti dalla fine ( minuti finali in cui la squadra ha segnato ben 12 gol) e, attualmente, non sono ancora reperibili gli highlights della partita. Tutti gli atti ora sono nelle mani del pool guidato da Stefano Palazzi che, entro 10 giorni, dovrebbe rilasciare un comunicato stampa.

articolo scritto da: