•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 16 maggio, 2015

articolo scritto da:

Ausilio in Argentina per visionare Sebastian Driussi

driussi

Inter sempre più argentina. Il DS nerazzurro, Piero Ausilio, è infatti in Sudamerica per monitorare le prestazioni di diversi giovani : Kranevitter, PavonMammana e, soprattutto, Sebastian Driussi, centravanti/seconda punta classe 1996 in forza al River Plate.

Driussi, numero 9 delle nazionali giovanili argentine, possiede colpi da fuoriclasse assoluto. Tra le sue reti più recenti e belle una splendida dal limite dell’arie di rigore, o la fucilata “al volo” da 25 metri con cui ha piegato il Banfield nello scorso aprile. Clausola rescissoria di 10 milioni di euro, il ragazzo ha già espresso il suo apprezzamento per l’Inter, la sua squadra italiana preferita.

Sfumato il colpo Dybala, accasatosi alla Juve per una cifra complessivamente vicina ai 40 milioni di euro, Ausilio tenterà l’affondo per i gioielli del River, al fine di assicurare nuova linfa al progetto “verde” di Roberto Mancini.

articolo scritto da:

Non è più possibile commentare.