•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 4 gennaio, 2016

articolo scritto da:

Calciomercato Juventus, ecco perché l’uomo giusto può essere Isco

Isco_Juventus

Oggi apre ufficialmente il calciomercato e la dirigenza della Juventus, quattro mesi dopo, è ancora alla ricerca di un centrocampista in grado di far fare il salto di qualità alla squadra di Allegri.

Il nome circolato con forza negli ultimi giorni è quello di Gundogan, il centrocampista venticinquenne può giocare in Champions League ma i 30 milioni richiesti dal Borussia Dortmund sono considerati eccessivi. Inoltre il club tedesco sembra non volersi privare del giocatore prima di giugno. Ecco perché per la Juventus potrebbe tornare di grande attualità un altro nome circolato sopratutto a inizio estate, quello di Isco.

Il giovane centrocampista spagnolo è completamente uscito dai radar di Benitez ed è in rotta con il tecnico ex Napoli. Non gioca una partita dal primo minuto dalla sfida con il Siviglia del 8 novembre e negli ultimi due mesi ha collezionato solo 2 presenze  per un totale di 41 minuti: ecco perché Isco ha deciso di cambiare aria, giocare così poco significherebbe anche mettere a rischio la partecipazione a Euro 2016.

Isco: Pellegrini chiama

In pole position per lo spagnolo, in questo momento, sembra esserci il Manchester City. Pellegrini, che lo ha già allenato ai tempi del Malaga lo vorrebbe fortemente, possibile un prestito con diritto di riscatto fissato intorno ai 35 milioni. La Juventus intanto zaza-juventusresta alla finestra e molto probabilmente lavora sottotraccia come era accaduto per Hamsik la scorsa estate: Marotta potrà sfruttare i buoni rapporti con Florentino Perez e il fatto che Isco in bianconero non sarebbe “uno dei tanti” come a Madrid e a Manchester.

Il tesoretto per tentare l’assalto allo spagnolo potrebbe arrivare dal mercato in uscita. Due i nomi sul piede di partenza: Caceres in scadenza a giugno, in caso di offerta, potrebbe essere ceduto già a gennaio e Zaza che vuole più spazio, anche e soprattutto in ottica Euro 2016.Per lui ci sono richieste dall’Inghilterra: Crystal Palace  West Ham, la Juventus non vorrebbe farlo partire ma se arrivasse una proposta di almeno 20 milioni di euro, il suo addio sarebbe molto probabile.

 

 

articolo scritto da: