•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 29 agosto, 2015

articolo scritto da:

Cristiano Ronaldo “la mia più grande paura è morire giovane”

cr7-psg

Cristiano Ronaldo si confessa. Durante una pausa nel corso di un servizio fotografico in cui era impegnato, il giocatore del Real Madrid ha concesso un’intervista alla rivista della Liga Spagnola Libero in cui ha parlato della sua vita fuori dal campo lasciando da parte – almeno per un po’ – il ruolo del super-atleta che lo caratterizza.

Sono una persona normale , cerco di fare cose normali con la mia famiglia, i miei amici, mio figlio, di essere il più normale possibile” ha detto , sottolineando poi l’importanza dell’ambiente che lo circonda: “Le persone con cui lavoro e che stanno intorno a me mi motivano e mi danno la possibilità di lavorare duro e fare bene: mi servono buone vibrazioni, energie positive”.

Sulle motivazioni che lo spingono a rimanere sempre al top ha detto “il mio obiettivo ogni anno è quello di cercare di essere sempre il migliore e allenarmi duramente per dare il meglio di me in ogni momento (..) e credo che negli ultimi otto, nove o dieci anni che sia andata abbastanza bene, quindi cercherò di continuare

Cristiano Ronaldo ha poi risposto ad una domanda sua più grande paura: “Morire giovane. Non voglio morire giovane. Voglio morire di vecchiaia, quando avrò 80 o 90 anni”.  Una risposta – ad onor del vero – non particolarmente originale; chi lo vorrebbe?

Dichiarazioni che quindi non passeranno certo alla storia per arguzia e fantasia.  Il campione portoghese a quanto pare se è  imprevedibile con i piedi , lo è  invece molto meno con le parole.

 

 

articolo scritto da: