Connect
To Top

Cristiano Ronaldo aveva detto si al Paris Saint Germain

Secondo il quotidiano brasiliano Globo, Cristiano Ronaldo è stato vicinissimo al Paris Saint Germain. Il Pallone d’oro del Real Madrid infatti, sarebbe stato in procinto di trasferirsi sotto la Tour Eiffel se non fosse stato per il no degli spagnoli all’offerta spaventosa dei parigini.

I dettagli

Cristiano Ronaldo sarebbe atterrato a Parigi per una cifra di oltre 150 milioni di Euro ed un ingaggio da sogno che l’avrebbe catapultato in cima alla classifica degli sportivi più pagati al mondo. Determinante la volontà del club di Florentino Perez che, almeno per quest’anno, ha preferito non cedere CR7. L’offerta, sostiene l’autorevole quotidiano brasiliano, sarebbe stata presentata qualche settimana prima della chiusura del calciomercato giusto per consentire all’agente del giocatore, Jorge Mendes, di curare ogni minimo dettaglio legato all’immagine. Circa gli aspetti extracalcistici va detto che lo sponsor tecnico del PSG, che poi è lo stesso di Cristiano Ronaldo, avrebbe fatto ‘pressioni’ alle parti purché si arrivasse ad un accordo. Tuttavia, secondo gli addetti ai lavori già a partire dalla prossima finestra di mercato invernale qualcosa potrà muoversi.

cr7-irina-rottura

Ci avrebbe guadagnato pure lui

A guadagnarci in questa folle operazione, non soltanto il Real che avrebbe immediatamente rimpiazzato l’asso portoghese con almeno tre top players, ma pure il suo potentissimo agente. Mendes infatti, se Cristiano Ronaldo avesse scelto il PSG, avrebbe intascato tra il 10 ed il 15% del valore della trattativa, senza considerare altri aspetti legati allo sfruttamento dei diritti d’immagine.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.