•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 19 luglio, 2016

articolo scritto da:

CT Belgio: lo strano caso, per candidarsi inviare un’email

belgio

belgioBelgio: Dopo un discreto Europeo, dove ci si aspettava qualcosa in più, il Belgio è pronto a cambiare gestione e affidare la panchina ad un nuovo Ct. Dopo l’addio di Marc Wilmots, il quale ha deciso di porre fino al rapporto con la sua Nazionale proprio alla fine della competizione europea, la federazione belga ha aperto un vero e proprio bando di concorso per selezionare il nuovo allenatore. Tra i candidati anche Marcello Lippi, il quale potrebbe prendere in serie considerazione l’idea di fare da successore proprio a Wilmots.

Ciò che lascia basiti, e allo stesso stupefatti, è il particolarissimo modo della federazione belga di selezionare il nuovo tecnico. Di fatto, per candidarsi, basta mandare una semplice email alla stessa federazione, con allegato il proprio curriculum vitae.

Requisiti fondamentali: ottima esperienza, il nuovo ct deve aver raggiunto successi nel mondo del calcio, deve avere attestati che certifichino le conoscenze tattiche e la capacità di trasferirle ai giocatori di alto livello, deve avere attestati che certifichino le sue abilità nel lavorare con esperti ad alto livello nel calcio moderno, deve essere un bravo comunicatore ed essere abile a lavorare in un’organizzazione, in collaborazione con la struttura commerciale, finanziaria e manageriale.

articolo scritto da: