•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 4 ottobre, 2015

articolo scritto da:

Dalla Liga alla Serie A: la domenica dei big match

atletico-real

Dalla Liga alla Serie A, sarà una domenica, 4 Ottobre, piena di appuntamenti di grande rilievo in tutti i campionati europei.

Ligue 1Paris Saint-Germain – Olympique Marseille, ore 21.00, Parco dei Principi, Parigi.sorteggi-3-motivi-bayern “Le Classique”, storico derby francese, vede scontarsi la capolista, il PSG, contro un ridimensionato Marsiglia che attualmente risiede nella parte bassa della classifica di Ligue 1. Questa differenza di posizione non farà certo diminuire le grandi attese per questo big match.

BundesligaBayern Monaco – Borussia Dortmund, ore 17.30, Allianz Arena, Monaco di Baviera. La prima e la seconda della classe si sfidano. Il Bayern per provare l’ennesimo allungo in classifica e il Borussia per non perdere il treno della capolista. Una sfida assolutamente da non perdere che dimostrerà la vera forza del Borussia Dortmund del nuovo allenatore Tuchel.

Premier League: Everton – Liverpool ore 14.30, Goodison Park, Liverpool. Il derby tra Everton e Liverpool, noto anche come derby del Merseyside, è il derby più longevo della Premier League. Si disputa ininterrottamente dalla stagione calcistica 62/63. L’Everton è alla caccia di una vittoria che ormai manca a Goodison Park dal 17 ottobre 2010,quando la squadra di casa s’impose per 2-0 con le reti di Cahill e Arteta.

Arsenal – Manchester United ore 17.00, Emirates Stadium, Londra.I Red Devils di Van Gaal, faranno di tutto per battere gli undici di Wenger e conquistare i tre punti che gli permetterebbero di in classifica i cugini del City. Al contrario l’Arsepremier leaguenal non darà vita facile allo United perché ha bisogno di una vittoria per scacciare i fantasmi dopo la sconfitta in Champions rimediata in casa contro l’Olympiacos lo scorso 29 Settembre.

Serie AMilan – Napoli ore 20.45, San Siro, Milano. Gara di grande interesse questa sera a San Siro. Da un lato il Milan di Mihajlovic in cerca di risultati e del gioco che ancora mancano per considerare i rossoneri una pretendente alla Champions. Dall’altra il Napoli di Sarri che, invece, vuole vincere per confermare il suo grande stato di forma fisica, tattica e mentale evidenziato nelle ultime gare sia di campionato che di Europa League.

LigaAtletico Madrid – Real Madrid, ore 20.30, Vicente Calderon, Madrid. Un derby, quello di Madrid, estremamente sentito e spesso anche ad alto rischio scontri tra le due tifoserie. Una partita dal punto di vista strettamente calcistico di grandissimo rilievo e di altissimo livello che ci regala ogni volta tantissime emozioni. Sicuramente il derby più sentito degli ultimi anni è stato quello della finale di Champions League del 2014 che vide trionfare i blancos per 4-1 nei tempi supplementari.

Mirko Vetrugno

articolo scritto da: