•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 19 novembre, 2015

articolo scritto da:

Disavventura Nainggolan, scambiato per terrorista

nainggolan-juve

Nel momento di grande tensione che sta attraversando la scena internazionale la disavventura vissuta (e raccontata dal portale ad.nl) dal centrocampista Radja Nainggolan, forse riuscirà quanto meno a strappare un sorriso.

Dopo l’annullamento dell’amichevole tra Belgio e Spagna infatti Nainggolan aveva deciso di fermarsi con famiglia e amici ad Anversa dove è si è verificato il divertente malinteso. Dopo aver trascorso la serata fuori, al rientro al Radisson Blu Astrid Hotel, dove alloggiava, il centrocampista belga ha trovato un’inaspettata sorpresa. Tre agenti di polizia lo aspettavano per un controllo.

Perchè? Alcuni ospiti dell’hotel preoccupati dall’aspetto di Nainggolan – solita cresta bionda, tanti tatuaggi e  felpa con un cappuccio – avevano temuto potesse essere pericoloso e avevano avvertito le forze dell’ordine che hanno però immediatamente riconosciuto il giocatore della Roma.

Il qui pro quo si è quindi immediatamente risolto con tanto di foto celebrativa finita anche su twitter.

articolo scritto da: