•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 25 marzo, 2016

articolo scritto da:

Euro 2016, ecco i ct più pagati: c’è anche Conte

Euro 2016, Antonio Conte

Euro 2016 è ormai alle porte. Football Finance pubblica la classifica dei ct più pagati. Sul podio, anche il nostro ct Antonio Conte. Insieme a lui, Roy Hogdson, ct dell’Inghilterra e Fatih Terim, guida tecnica della Turchia, entrambi vecchie conoscenze del nostro campionato. Sorprende la posizione del ct tedesco Low e di quello spagnolo Del Bosque.

La speciale classifica è guidata da Hodgson: 5 milioni di euro all’anno. Segue il nostro ct Conte che ne guadagna 4,6, bonus compresi. Sull’ultimo gradino del podio, Terim con i suoi 3,5 milioni all’anno.

Low, campione del Mondo del 2014 con la Germania, nonché favorito per la vittoria ad Euro 2016, guadagna 3,2 milioni di euro all’anno. Molto meno dei suoi colleghi meno vincenti. Qualcosina in meno, per la guida tecnica delle Furie rosse Del Bosque. Segue Deschamps che di milioni ne guadagna 2 all’anno. Appena fuori dalla top ten, Wilmots che guida il talentuoso Belgio che sta scalando il ranking Uefa: appena 750mila euro.

In fondo alla classifica, i ct di Slovacchia, Ucraina e Romania: 180mila euro Kozak; 170mila Fomenko; 120mila Iordanescu. Nomination speciale per il ct della Russia Slutsky, succeduto a Capello, che non percepisce uno stipendio fisso, ma viene pagato in base ai risultati ottenuti sul campo.

Ed ecco la classifica:

Euro 2016, i ct più pagati

articolo scritto da: