•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 1 settembre, 2015

articolo scritto da:

Fantacalcio:Da Ansaldi a Livaja le scommesse di fine mercato

ansaldi fantacalcio

Il Calciomercato si è chiuso e gli ultimi giorni sono stati particolarmente intensi con tanti arrivi non solo nelle squadre più importanti ma anche nelle squadre medio-piccole che possono rappresentare dei veri e propri affari per il fantacalcio e per le aste di riparazione che si terranno nei prossimi giorni. Soprattutto se avete gestito male il vostro budget e siete rimasti a corto di fantamilioni.

Il primo noma da appuntarvi è quello di Ansaldi. Terzino sinistro arrivato al Genoa dallo Zenit di San Pietroburgo. Viene da una stagione difficile all’Atletico Madrid con tanti problemi fisici ma è pronto a prendersi la fascia e considerando quanto sono importanti gli esterni nel gioco di Gasperini anche i bonus non mancheranno. Costo nella media per un difensore, 7 fantamilioni.

fantacalcio paredesScommesse interessanti per il centrocampo potrebbero essere invece Paredes e Carbonero. Il centrocampista argentino arrivato ad Empoli dalla Roma potrebbe essere un fanta-affare davvero interessante. Almeno all’inizio non sarà titolare chiuso nel ruolo dall’intoccabile Saponara. Nei giallorossi però lo scorso anno ha dimostrato di saper fare anche la mezz’ala. Il costo è minimo – solo 4 fantamilioni –  la scommessa – oltre che per l’Empoli anche per il fantacalcio – davvero intrigante ma prendetelo solo come 7/8 scelta se avete già tanti titolari.  Discorso diverso per Carbonero che è per certi aspetti un po’ più una certezza. Lo scorso anno a Cesena ha fatto molto bene segnando anche 3 gol, quest’anno alla Samp avrà certamente tanto minutaggio se si considerano i tanti problemi fisici di Palombo. Un’opportunità da non farsi sfuggire.

Discorso diverso invece per Giaccherini, lui di certo una scommessa non lo è nemmeno al fantacalcio. A centrocampo può giocare in ogni ruolo  e in un eventuale attacco a tre può fare anche l’esterno offensivo. Garanzia di bonus sia per gol che per assist.  Arriva a Bologna con tanta voglia di riscatto dopo un anno e mezzo quasi da AC Siena v Atalanta BC - Serie Acomparsa al Sunderland, costa solo 11 fantamilioni. Puntate su di lui.

L’ultimo nome da segnare per piazzare il colpo a sorpresa nell’asta di riparazione è quello di Livaja. Torna in Italia, all’Empoli dopo un’esperienza molto negativa nel Rubin Kazan dove non ha segnato nemmeno un gol.  Ha senza dubbio un carattere difficile (fa collezione di ammonizioni) ma prima di partire aveva fatto vedere ottime cose; inoltre nell’attacco toscano la concorrenza non è altissima e potrebbe ritrovare spazio e fiducia. Un azzardo, ma d’altronde per beccare la scommessa giusta bisogna saper rischiare.

articolo scritto da: