•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 25 settembre, 2015

articolo scritto da:

Fantacalcio: i ballottaggi che vi tormenteranno tutto l’anno – Centrocampisti

milan

Il primo turno infrasettimanale è ormai alle spalle , gli infortunati aumentano di partita in partita e il turn over in vista degli impegni europei – nel prossimo fine settimana – tornerà a farla da padrone. C’è solo una costante – comunque motivo di tormento per i fantallenatori – le coppie in ballottaggio.

Questa volta vi proponiamo i principali ballottaggi legati al centrocampo, reparto davvero cruciale per il fantacalcio.

Sarri-napoliJorginho-Valdifiori: si tratta del ballottaggio meno atteso ma più attuale. Il pupillo di Sarri – arrivato in estate – non ha convinto per niente nelle prime uscite mentre il brasiliano sembra tornato quello di Verona di un paio di stagioni fa. Sulla base di questi presupposti almeno per qualche mese il ruolo di regista basso davanti alla difesa non sarà – di diritto – di nessuno dei due.

Montolivo-De Jong: altro ballottaggio sempre in mediana. Nelle ultime uscite a causa degli infortuni di Bertolacci e Kucka sono stati schierati insieme ma difficilmente si ripeterà nel corso della stagione. Con l’olandese in campo il Milan difende meglio ma ha maggiori difficoltà di impostazione, con l’italiano la manovra è molto più fluida. Possibile che alla lunga la spunti il secondo soprattutto in quei casi in cui dovranno essere i rossoneri a fare la partita.

Guarin-Brozovic (Kondogbia): nel centrocampo dell’Inter capolista l’unica certezza al momento è Felipe Melo. Gli altri due posti se li contendono in tre: Guarin poco attento tatticamente ma molto utile in fase offensiva, Brozovic il “tuttofare” e Kondogbia la stella cui si deve dare, però il tempo di ambientarsi. Mancini li farà ruotare abbastanza ma quello un po più indietro nelle gerarchie sembra essere il croato.

Palombo-Correa (Ivan) : nemmeno le bandiere sono eterne e lo dimostra – tra i tanti – anche Angelo Palombo che vede il suo posto in mezzo al campo insidiato da due giovani molto promettenti: l’argentino Correa e lo slovacco Ivan. Anche in questo caso difficile capire chi la spunterà ma il nostro consiglio è quello di scommettere sull’estro di una delle due  promesse. Non ce ne voglia Palombo.Quaison-fantacalcio

Quaison-Chochev: anche le due giovani promesse del Palermo – a causa dell’esplosione Hiljemark – si ritrovano a giocarsi un posto in mezzo al campo. Lo svedese – Quaison – è molto più offensivo , il bulgaro – Chochev – è invece un centrocampista più equilibrato. Iachini sembra preferire il primo ma soprattutto nelle partite in cui ci sarà da combattere il secondo potrebbe trovare spazio. Difficile consigliarne uno, forse Quaison per il fantacalcio potrebbe risultare più utile in zona “bonus”.

 

articolo scritto da: