•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 19 settembre, 2015

articolo scritto da:

Fantacalcio: Iturbe e le possibili sorprese per la quarta giornata

fantacalcio_iturbe

La quarta giornata di Serie A è alle porte e per il fantacalcio è tempo di scelte. Anche se dopo un mese dall’inizio del campionato le gerarchie, nella maggior parte delle squadre, sono definite, da un lato gli impegni europei dall’altro il turno infrasettimanale di mercoledì rischiano di sparigliare – e non poco – le carte. Tra sabato e domenica alcuni dei giocatori fin qui meno utilizzati potrebbero avere occasioni importanti. Ecco su quali puntare.

Innanzitutto Iturbe: rimasto a Roma per volontà di Garcia, finora ha giocato solo spezzoni di partita segnando però anche un gol.Sembra rigenerato e con il Sassuolo dovrebbe essere nell’11 titolare. Sempre tra gli attaccanti, la mertens-interquarta giornata potrebbe essere quella buona per Duvan Zapata e Belotti. Il primo ha già convinto pur non avendo ancora segnato, il secondo è stato uno delle poche note stonate nell’ottimo inizio del Torino. Affascinante anche l’idea Matos di scena contro la Fiorentina.

A centrocampo le sorprese – positive – potrebbero arrivare da Mounier e Mertens. Il Bologna con il Frosinone deve necessariamente muovere la classifica e nelle prime uscite il francese è parso tra i più positivi. Il belga del Napoli invece, dopo l’ottima prestazione in Europa League, potrebbe essere confermato titolare nel “nuovo” 4-3-3 di Sarri. Attenzione poi a Perotti: l’argentino rientrerà dal primo minuto contro la Juventus in una partita che i bianconeri storicamente soffrono molto. Per tutti e tre in chiave fantacalcio c’è odore di bonus.

Occasioni di mettersi in mostra – forse però un po’ meno occasioni per il fantacalcio –  poi anche per Telles,Mauricio e Pereira. In particolare  il centrale della Lazio e il giovane portoghese della Sampdoria non sembrano dare sufficienti garanzie e potrebbero essere portatori di insufficienze.

 

articolo scritto da: