•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 6 ottobre, 2016

articolo scritto da:

Fantacalcio, mercato low cost? Ecco su chi puntare: J. Mauri e Boyè primi nella lista

Fantacalcio, low cost: Prime 7 giornate di fantacalcio e primi grattacapi per tutti i fantallenatori. Dopo circa un mese e mezzo di campionato iniziano a delinearsi le prime certezze e le ipotetiche delusioni dei vostri investimenti fantacalcistici.

Soddisfatto e rimborsato chi ha puntato sulle certezze come Higuain, Icardi e Bacca. Sorpreso chi ha investito parte del suo badget per Dzeko: l’attaccante giallorosso sembrerebbe esser tornato il vecchio bomber ammirato al City. Aria di delusione per chi ha deciso di investire su Pavoletti: l’attaccante genoano, dopo un inizio altalenante, è fermo ai box per infortunio. Detto questo, la stagione è lunga, e potrebbero risultare fondamentali alcuni acquisti nel mercato di riparazione. Come investire i pochi crediti rimasti?

Non abbiamo le risposte a tutti i quesiti e ad ogni personale strategia fantacalcistica, ma ciò che vi consigliamo è di cercare di formare una rosa con giocatori prevalentemente titolare, in modo da evitare di passar alcune domeniche con il fiato in gola per poi pronunciare la frase: “Maledizione gioco in 10”.

Di seguito vi proponiamo alcune soluzioni low cost, le quali vi permetteranno di completare la vostra rosa a basso costo, garantendovi anche una discreta costanza di presenze :

  • J.Mauri (Empoli) centrocampista
  • Krafth (Bologna) difensore
  • Calabria (Milan) difensore
  • Barreca (Torino) difensore
  • Gobbi (Chievo) difensore
  • Locatelli (Milan) centrocampista
  • Boyè (Torino) attaccante
  • Petagna (Atalanta) attaccante
  • Trotta (Crotone)
  • Penaranda (Udienese) attaccante

articolo scritto da: