•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 31 dicembre, 2015

articolo scritto da:

Giovani promesse: ecco i più promettenti giovani d’Europa del 2015

Halilovic_giovani promesse

Il nuovo anno è alle porte e si lascia alle sue spalle un’annata, il 2015, piena di tantissime giovani promesse che vedranno nel 2016 come il loro anno di svolta. Tanti altri giovani, invece, si sono confermati, dando ragione ai tanti addetti ai lavori che ci avevano visto lungo riguardo le loro potenzialità.

Anche noi abbiamo voluto stilare una lista di nomi dei migliori giovani nei vari campionati esteri che sicuramente faranno molto parlare di loro nei prossimi mesi avvenire:

  1. Emre Can – 21enne centrocampista del Liverpool FC e della nazionale tedesca. Molto forte fisicamente e duttile tatticamente. All’occorrenza può ricoprire anche il ruolo di difensore centrale in una difesa a tre.
  2. Breel Embolo – classe ’97 con doppio passaporto svizzero-camenurense. Abile e forte fisicamente. Grande senso del gol con già 13 marcature in appena 40 presenze con la maglia del Basilea. Numeri molto importante per avere solo 18 anni.
  3. Memphis Depay – attaccante olandese classe ‘94 passato quest’estate al Manchester United per una cifra intorno ai 30 milioni di euro. Presenta ottime doti nei calci piazzati e nei tiri dalla lunga distanza. Grazie alla sua agilità e velocità risulta molto abile nel uno contro uno saltando l’uomo con facilità.
  4. Riyad Mahrez – ala algerina di 25 anni del Leicester City esploso defitivamente sotto la guida tecnica di Claudio Ranieri. Mancino naturale con grandi doti tecniche presenta un’eccellente capacità di tiro.
  5. Kingsley Coman – attaccante francese classe ’96 in prestito al Bayern Monaco dalla Juventus è comanconsiderato uno dei giovani più promettenti del panorama calcistico europeo. Rapido e dotato di eccellenti doti nel dribbling. Ha già segnato 3 reti in 11 presenze con i bavaresi.
  6. Michy Batshuay – attacante belga dell’Olympique de Marseille. Molto forte fisicamente fornisce grazie alle sue sponde molti inserimenti alle ali marsigliesi. Presenta anche un ottimo senso del gol con già 18 centri in appena 40 partite.
  7. Hakan Çalhanoğlu – 21enne centrocampista turco del Bayer Leverkusen. Ottimo specialista nei calci piazzati e nei tiri dala distanza, offre un’eccellente visione di gioco risultando un grande assist man.
  8. Raheem Sterling – nonostante i suoi 21 anni è il giocatore inglese più pagato della storia con i suoi 68 milioni di euro più bonus sborsati dallo sciecco Mansour, patron del Manchester City. Rapidissimo è considerato il miglior giocatore in circolazione per abilità e capacità di saltare l’uomo nell’uno contro uno.
  9. Anthony Martial – 19enne attaccante francese acquistato dal Manchester United per una cifra, associata ai bonus, che si aggira intorno agli 80 milioni di euro, facendolo diventare il 19enne più costoso della storia del calcio. Ha una eccellente fiuto per il gol.
  10. Alen Halilović – classe ’96 croato, paragonato a Messi per le sue improvvise accellerazioni e per la sua eccellente dote nel dribbling nello stretto, dal suo connazionale Luka Modric.

articolo scritto da: