•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 19 aprile, 2016

articolo scritto da:

Inter, ecco come aggiustare il bilancio: accordo con il Real

thohir-inter

Il bilancio dell’Inter non vive tempi felici e, per aggiustarlo, Erick Thohir sta lavorando duramente giorno e notte. Una delle prime mosse sarebbe stata, anzitutto, chiedere a Real Madrid e Stoke City di anticipare i pagamenti dei cartellini di due ex interisti.

Il club meneghino infatti, avrebbe chiesto al Real di accelerare i tempi per il versamento di circa 30 milioni di Euro, cifra con cui gli spagnoli si sono garantiti le prestazioni di Mateo Kovacic, ex numero 10 interista trasferitosi la scorsa estate a Madrid. La richiesta, che pare essere stata accettata dagli spagnoli, permetterà all’Inter di coprire, seppur parzialmente, quel buco di circa 230 milioni che rende travagliate le notti di Thohir.

Kovacic

Il tycoon indonesiano poi, avrebbe chiesto anche allo Stoke City di versare quanto prima i circa 17 milioni relativi al cartellino dello svizzero Xherdan Shaqiri, che giusto qualche giorno fa aveva commentato in modo piuttosto negativo la sua brevissima esperienza con la maglia dell’Inter (“Roberto Mancini non ha mai creduto in me”, ndr). In attesa quindi dell’arrivo di altri soci, il club nerazzurro sta cercando in tutti i modi di risolvere l’annosa questione del bilancio. Secondo indiscrezioni però, sembrerebbe che Thohir sia molto attivo nella ricerca di partner in Estremo Oriente, sopratutto in Cina dove è sempre più forte l’interesse ad investire nel calcio italiano.

articolo scritto da: