•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 3 maggio, 2016

articolo scritto da:

Inter, Mancini furioso: “Vi cambierei tutti”

mancini

Nuvole ad Appiano Gentile. Nuvole minacciose sull’Inter di Roberto Mancini. Roma e Napoli, scese in campo ieri, si contendono il secondo posto. L’Inter, che nelle ambizioni del tecnico jesino avrebbe dovuto puntare almeno al terzo posto, è sembrata più di una spanna sotto le squadre che la precedono in classifica. La squadra nerazzurra è dietro, non solo in classifica. Lo è se si ha negli occhi l’espressione di Mancini dopo la brutta sconfitta dell’Olimpico contro la Lazio; lo è ancora di più se di quella partita se ne analizza la prestazione.

Il Corriere dello Sport racconta di un Mancini furioso all’intervallo della partita. I suoi hanno sbagliato l’approccio mentale alla partita e non hanno avuto la forza di raddrizzare il tiro durante i 90 minuti.

Così il tecnico negli spogliatoi: “Se potessi vi cambierei tutti. Pensate di essere già in vacanza? Avete sbagliato completamente l’approccio. Siete molli. Come si fa a iniziare una partita così? Cosa lavoriamo a fare in settimana se poi in campo fate niente di quello che proviamo?”.

L’amarezza di Mancini, come detto, non si è attenuata nel post gara: “Nei primi 20 minuti abbiamo giocato malissimo e abbiamo meritato di perdere. L’impatto alla partita è stato pietoso. Mi auguro che nessuno abbia staccato la spina, ma l’atteggiamento è totalmente sbagliato. Sono deluso. I giocatori devono capire che l’Inter è l’Inter”.

Mancano due partite e c’è un quarto posto da difendere. Mancini e la squadra sono chiamati, ancora una volta, ad una prova d’orgoglio affinché quello di Roma sia l’ultima discesa del giro di altalena durato un’intera stagione. Quando la classifica sarà determinata, si tireranno le somme e si cercherà, sul mercato, di dare alla squadra ciò che manca. Ora parla il campo.

articolo scritto da: