•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 25 agosto, 2015

articolo scritto da:

Inter: telenovela Perisic, spuntano Lavezzi e Lamela

inter

Continuano a lavorare incessantemente gli uomini mercato dell’Inter per dare  a Roberto Mancini quell’esterno di attacco di cui la sua squadra ha bisogno. “Siamo numericamente pochi” ha detto il tecnico nerazzurro nell’immediato post partita di Inter – Atalanta per sottolineare la necessità di ulteriori interventi sul mercato.

Resta ancora in stand by la trattativa per Perisic, trattativa che ormai si trascina da mesi. L’Inter ha offerto 6 milioni di euro per il prestito e, circa , 10 per il riscatto. Il Wolsfburg , sembra essere d’accordo per il prestito oneroso, ma non ha ancora dato l’ok visto che potrebbe perdere De Bruyne, vicino al Manchester City. In quel caso non si priverebbe del croato. Attesa in giornata la risposta definitiva che potrebbe far decollare o saltare la trattativa.

I nerazzurri spazientiti dai tentennamenti del club tedesco intanto stanno sondando anche altre piste. Innanzituttointer quella di Lavezzi, nome che spesso nelle scorse sessioni di mercato è stato accostato all’Inter. Stavolta qualcosa di vero c’è e l’entourage dell’argentino è in costante contatto con gli uomini mercato di via Durini. Il PSG chiede una cifra intorno ai 12 milioni di euro, l’Inter vorrebbe prenderlo in prestito ma il vero scoglio al momento sembra essere l’ingaggio di 4,5 milioni di euro che il calciatore percepisce. Nella giornata di ieri è poi spuntato anche un nome nuovo, quello di Lamela – accostato già alla Juventus – che trova poco spazio al Tottenham e che tornerebbe volentieri in Italia. L’accordo con gli Spurs sembra già esserci ma il giovane argentino pare essere solo la terza scelta nelle preferenze di Mancini. Resta, invece, sullo sfondo il nome di Perotti.

Oltre all’esterno offensivo l’Inter continua a cercare anche una punta centrale come alternativa ad Icardi e un centrocampista di sostanza e carattere: Borini e Felipe Melo i nomi. Manca una settimana alla fine del mercato ma a Milano – sponda nerazzurra – arriveranno almeno tre volti nuovi.

articolo scritto da: