•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 8 maggio, 2015

articolo scritto da:

Juventus, calciomercato: con o senza Pogba arriverà Dybala

dybala

Le temperature previste per l’estate del calciomercato europeo saranno a dir poco bollenti. O almeno, così vogliono far credere i club interessati a Paul Pogba, il pezzo pregiato della Juventus. Il giovanotto francese piace a tutti ma soltanto pochi ricconi se lo possono permettere: soprattutto di questi tempi, vallo tu a trovare uno pronto a staccare un assegno di oltre 80 milioni. Attestato che chi si recherà in Corso Galileo Ferraris non sarà un club della nostra Serie A, andiamo a scoprire chi vorrebbe fare la pazzia dell’anno svestendo Pogba di bianconero, per la gioia degli uomini bilancio juventini.

La Liga chiama

Stop agli acquisti o no, in Spagna se la passano piuttosto bene. Non tutti intendiamoci, ma sicuramente Real Madrid e Barcellona sono i club che più di ogni altro possono realizzare i sogni dei tifosi. Pogba è già da qualche tempo nelle liste dei loro desideri, e non accontentarli sarebbe poco carino. C’è chi prenderà tempo, chi la sparerà grossa da subito, chi chiederà alla Juve il prezzo di favore ma alla fine, dopo una battaglia all’ultimo sangue, soltanto uno la spunterà. Impossibile adesso affermare chi è il favorito, anche perché quella visitina di Mino Raiola al Real giusto qualche ora prima della semifinale di Champions ha il significato di ‘un caffè con gli amici’.

pogba-juve-cavani

Il grande acquisto

Non si deve però escludere un’ipotesi, ovvero che Pogba rimanga alla Juve per un’altra stagione. Indipendentemente comunque dalla partenza del francese, la Vecchia Signora ha già pronto un tesoretto da utilizzare per uno (o più,ndr) top player. Il primo sulla lista è l’attaccante più promettente della Serie A: l’argentino Paulo Dybala del Palermo. Sono passati i tempi in cui il vulcanico Maurizio Zamparini, il presidente dei siciliani, mal digeriva l’idea di trattare con i ‘nemici’ juventini. Ora che l’imprenditore friulano ha cambiato idea sui campioni d’Italia e ha pure smesso di esonerare gli allenatori, la trattativa può decollare senza problemi. Il giovanissimo attaccante, dopo essersi fatto le ossa nella cadetteria sempre con i rosanero la scorsa stagione, sogna la chiamata di una big, e ha messo al primo posto la Juve. Insomma si può trattare, a partire da 25, 30 milioni.

articolo scritto da: