Connect
To Top

Juventus-Matuidi, lunedì nuovo incontro: Sissoko l’alternativa

Juventus-Matuidi: Come annunciato nella giornata di ieri, si è complicato l’ipotetico di passaggio di Matuidi in bianconero. Il centrocampista francese, blindato dal presidente del PSG, potrebbe sfumare definitivamente, lasciando ancora una volta l’amaro in bocca a Marotta e ai tifosi bianconeri.

Tuttavia, lo stesso direttore generale bianconero, proverà l’ultimo assalto al giocatore nella giornata di lunedì. Di fatto, dopo la seconda giornata di campionato, è previsto un nuovo incontro tra le due società. La sensazione è che la trattativa si sia arenata quasi completamente, salvo cambiamenti improvvisi delle ultime ore. La tattica del presidente parigino potrebbe esser quella di giocare al rialzo. Di fatto Marotta è pronto ad offrire 22 milioni di euro più 3 di bonus, il PSG ne chiede almeno 30.

Matuidi in bianconero potrebbe sbloccarsi solo aumentando l’offerta, fermo restando che lo stesso PSG, sarebbe pronto ad offrire il rinnovo contrattuale al giocatore. Qualora dovesse sfumare Matuidi, Marotta ha pronto il piano B che risponde al nome di Moussa Sissoko, centrocampista in forza al Newcastle.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.