•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 29 agosto, 2015

articolo scritto da:

Se il Milan non vince contro l’Empoli, Mihajlovic rischia

torino

L’infernale nottata di Firenze è già un brutto ricordo per il Milan di Mihajlovic, chiamato a vincere questa sera contro l’Empoli dell’ex Saponara a San Siro (20.45,ndr) E’ stata una settimana movimentata per i rossoneri, tra le prime critiche per la sconfitta al Franchi e il freddo ritorno di Balotelli, convocato per la gara contro i toscani. Il tecnico serbo ha convocato anche il neo acquisto Kucka, proveniente dal Genoa a titolo definitivo.

3 punti

Non esiste altro risultato se non la vittoria. E’ questo il diktat di Mihajlovic, che ha lavorato molto in questi giorni nonostante le possibili distrazioni per il ritorno di Balotelli. Il Milan deve vincere per spazzare via l’amaro esordio contro la Fiorentina in una serata dove quasi nessuno degli undici schierati dal serbo ha convinto. Chiamato al riscatto Romagnoli, il giovanissimo difensore pagato oltre 20 milioni di Euro ma già protagonista in negativo contro i viola. Non è una pazzia ipotizzare che, in caso di sconfitta, Mihajlovic verrebbe immediatamente messo in discussione nonostante un convincente precampionato.

balotelli

Occhi puntati su..

Al termine di una campagna acquisti molto buona, con il colombiano Bacca già idolo dei tifosi, più di qualcuno ha contestato il ritorno di Balotelli in rossonero. L’attaccante bresciano è già sotto pressione: non soltanto deve rilanciarsi dopo stagioni incerte, ma deve riconquistare la fiducia di tutti i tifosi, milanisti e non. Il patto stretto con Mihajlovic, Galliani e Berlusconi va onorato se non si vuole chiudere già a dicembre l’avventura bis in rossonero.

articolo scritto da: