•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 14 novembre, 2015

articolo scritto da:

Montella-Samp è fatta, l’ufficialità nelle prossime ore

Vincenzo Montella

Montella-Samp, è fatta. Manca ormai solo l’ufficialità per il ritorno dell’aeroplanino a Genova. L’accordo tra Sampdoria e Fiorentina, in merito alla clausola rescissoria, sarebbe stato trovato nella giornata di ieri. Ora, si attende la firma del tecnico sul nuovo contratto. Ma le sue dichiarazioni confermano l’ormai imminente ufficialità.

La Viola chiedeva 5 milioni di euro per lasciar andare Vincenzo Montella a Genova. Alla fine si accontenterà di 2 milioni e poco più. Poco male, dal momento che la Fiorentina, grazie anche alla rinuncia dello stesso Montella di 500 mila euro, risparmierà in tutto 6,5 milioni di euro.

Una clausola rescissoria simile sarebbe stata inserita nel nuovo contratto. Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, avrebbe voluto infatti cautelarsi aggiungendo una clausola rescissoria pari ad 1,5 milioni di euro.

Le prime dichiarazioni da tecnico blucerchiato di Vincenzo Montella, sono state raccolte da Tuttosport. Il giornale torinese riporta: “Una scelta di cuore”. Una scelta che lo legherà alla Samp fino a giugno 2018 con un ingaggio di 1,8 milioni di euro netti a stagione.

Con lui a Genova, arriverà il suo staff tecnico: il suo vice Daniele Russo, il collaboratore tecnico Nicola Caccia e il tattico Simone Montanaro; ma anche ovviamente Emanuele Marra, Riccardo Manno e Cristian Savoia. Potrebbero invece restare a Bogliasco Francesco Pedone e Claudio Bellucci.

articolo scritto da: