•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 9 settembre, 2015

articolo scritto da:

Napoli, alla prima da membro effettivo ECA sostiene Agnelli

napoli-icardi entro 72 ore

Ieri Andrea Agnelli è stato eletto nel comitato esecutivo dell’Uefa come membro dell’associazione dei club europei. Il presidente della Juventus è stato nominato dall’ECA (European club association) e –  insieme a Rummenigge – la rappresenterà all’esecutivo in programma la prossima settimana a Malta. Per la prima volta rappresentanti di club vi prenderanno parte come membri.

agnelli-eca-napoliNel pomeriggio di ieri però c’è stata anche un’altra “prima”, quella del Napoli di Aurelio De Laurentiis che grazie ai risultati raggiunti in Europa negli ultimi anni è stato promosso da membro associato a membro ordinario dell’ECA. Cresce dunque il prestigio internazionale della società partenopea che oggi è – nel ranking Uefa – seconda tra le italiane.

Il Napoli ha partecipato all’assemblea generale rappresentata dall’amministrato delegato Andrea Chiavelli e per la prima volta ha potuto esercitare diritto di voto non facendo mancare il  sostegno ad Agnelli. Lo stesso Chiavelli potrebbe poi avere un ruolo operativo come membro di uno dei gruppi di lavoro in cui l’associazione è organizzata, il Gruppo di Lavoro per la Finanza che si occupa soprattutto di fair play finanziario.

Oltre a Juventus e Napoli altri 6 club italiani fanno parte dell’ECA : Milan e Inter come membri ordinari e Fiorentina, Roma, Sampdoria e Udinese come associati. L’ organismo, in vista del ciclo 2015/2017, rappresenterà ben 220 club – venti in più rispetto al passato biennio – di 53 federazioni calcistiche europee al fine di promuovere e proteggere gli interessi delle società.

 

 

articolo scritto da: