Connect
To Top

Napoli-Milik, rottura del crociato: stop di 6 mesi. Klose prima alternativa?

Napoli-Milik- Gli esami a cui è stato sottoposto quest’oggi Milik, hanno confermato la rottura del legamento crociato del ginocchio. Tempi di recupero intorno ai 5-6 mesi e sconforto totale in casa Napoli.

Difficile ipotizzare le potenziali soluzioni, anche perchè Gabbiadini potrebbe garantire massime conferme per tutta la stagione, anche se numericamente i partenopei potrebbero pagare a caro prezzo l’infortunio dell’attaccante polacco.

Milik verrà operato nei prossimi giorni. Oggi farà rientro a Napoli e si analizzerà il tutto con calma e fermezza. Il Napoli riceverà un indennizzo da parte della Fifa, il quale potrebbe essere subito rinvestito per ingaggiare un attaccante dall’elenco degli svincolati. Piace Klose, al quale potrebbe esser offerto un contratto di un solo anno in attesa del pieno recupero di Milik. L’attaccante tedesco non ha bisogni di presentazioni e andrebbe a colmare il vuoto lasciato dall’ex attaccante dell’Ajax.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.