•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 5 agosto, 2016

articolo scritto da:

Napoli: città invasa da scritte e striscioni contro De Laurentiis

Maksimovic priorità

Napoli: Non c’è pace per il Napoli e per De Laurentiis. La polemica tra il presidente azzurro e Higuain non si ferma, e nonostante l’ottimo mercato fin qui operato, la cessione del Pipita non è stata ancora digerita dal tifo azzurro, che nel frattempo diserta lo stadio e la campagna abbonamenti, fin qui un vero e proprio flop.

La sorpresa di giornata sono le scritte e gli striscioni offensivi e volgari apparsi in tutta la città, che non lasciano spazio a dubbi e interpretazioni. Il tifo azzurro ha dato un chiaro segnale di malcontento, con una protesta palesatasi direttamente tra le vie di Napoli. Una contestazione dura e clamorosa nei confronti del patron, mirata a dare un segnale forte e chiaro al club.

Una protesta era già stata annunciata per la festa dei 90 anni nella partita contro il Nizza, ma non andò in scena, poichè De Laurentiis non sfilò sul campo, e restò in tribuna evitando confronti con gli ultras.

 

articolo scritto da: