•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 13 settembre, 2016

articolo scritto da:

Nuovo Milan troppo interista: le bandiere si ribellano

serie A inter nuovo milan troppo interista

Nuovo Milan troppo interista: Non è ancora a tutti gli effetti Ad del Milan, ma Marco Fassone ha già attirato su di se numerose critiche. Sarebbe normale, se non fosse che per la provenienza puramente rossonera delle stesse. Gli ex Costacurta e Albetini, hanno infatti manifestato il proprio dissenso.

Albertini ha postato sul proprio profilo Twitter un immagine raffigurante uno striscione, con su scritto “Io non sono interista”, trovando appoggio dall’ex compagno di squadra Costacurta: “Demetrio ha scritto quello che pensano tanti tifosi del Milan. Non provino neanche a chiamarmi”. Una presa di posizione chiara e netta, effetto della nomina a direttore sportivo di Massimiliano Mirabelli, da pochi giorni ex capo scout dell’Inter.

Oggi è arrivata anche la frecciatina di Andriy Shevchenko“Il Milan? Magari cambierà anche nome”. Insomma Fassone fatica a trovare consensi, ecco perché è sempre più probabile l’ingresso in società di una vecchia gloria. Scendono le quotazioni di Maldini che continua a defilarsi, nessun incontro è previsto tra la bandiera rossonera e la nuova dirigenza.

articolo scritto da: