Connect
To Top

Palermo, via Iachini arriva Ballardini

A Iachini non è bastata la vittoria contro il Chievo di domenica scorsa al Barbera. Alberto Gilardino, autore del gol valso i tre punti, era stato già eletto a salvatore della panchina del tecnico ascolano. Il presidente rosanero, Maurizio Zamparini, ha compiuto l’ennesimo colpo di coda: via Beppe Iachini; al suo posto Ballardini.

Come riportato dal sito del noto giornalista sportivo Gianluca Di Marzio, Zamparini ha rimarcato l’assenza di feeling con Iachini. Una assenza che ha quindi giustificato la decisione dell’esonero. La decisione è arrivata in questo momento, perché – spiega ancora Zamparini – “Ballardini potrà approfittare della sosta per lavorare e risolvere i problemi della squadra”.Beppe Iachini

Davide Ballardini ha già guidato i rosanero nella stagione 2008/2009 prendendo il posto di Colantuono. Il Palermo concluse il campionato all’ottavo posto, ma Ballardini andò via a fine stagione.

Il suo contratto scadrà il 30 giugno 2016; la sua presentazione si terrà nella stessa giornata di oggi, come comunicato dalla U.S. Città di Palermo sul proprio sito ufficiale.

Quello di Beppe Iachini è già il quarto esonero in Serie A dopo soltanto 12 giornate. Dopo Sannino, Castori e Rossi, è arrivato quello del tecnico rosanero. Ma anche per Walter Zenga la panchina della Sampdoria ha iniziato a dare piccoli segni di cedimento. Ne sapremo di più nelle prossime ore.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.