•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 15 settembre, 2016

articolo scritto da:

Paralimpiadi Rio 2016: l’Italia vola, il bottino sale a quota 25 medaglie

paralimpiadi rio 2016

Paralimpiadi Rio 2016: Grandissima giornata per la spedizione italiana a Rio, sono 10 infatti le medaglie portate a casa dagli azzurri, 5 ori 2 argenti e 3 bronzi. Dopo l’oro di Zanardi e il bronzo di Masini, è ancora il ciclismo regalare emozioni.

Nell’handbike Vittorio Podestà ha conquistato la medaglia d’oro nella categoria H3 con il tempo di 28’19″45, precedendo l’austriaco Ablinger di 1’06″56, e il canadese Moreau di 1’07″46. Appena dopo, nella categoria H2 arriva l’oro di Luca Mazzone, alla sua terza medaglia olimpica, dopo quelle conquistate nel nuoto a Sidney 2000. Sempre nel ciclismo con il tempo di 34:20.48 nella categoria Time Trial H1-2-3, arriva la medaglia di bronzo di Francesca Porcellato.

Nel getto del peso femminile trionfa Assunta Legnante, il suo lancio misura 15,74 metri e vale la medaglia d’oro. Il quinto oro lo porta a casa la giovanissima Beatrice Vio, il primo nella scherma in questa paralimpiade. La giovanissima schermitrice era una delle atlete più attese e non ha deluso le aspettative, battendo la cinese Jingjing Zhou. Morlacchi vince la sua terza medaglia, argento nei 100 rana, nei 50 rana è invece Morelli a conquistare la medaglia di bronzo. Alla sua ultima olimpiade, Alberto Simonelli conquista l’argento, battuto di misura dallo statunitense Shelby medaglia d’oro.

L’Italia balza ora all’undicesimo posto nel medagliere, sempre dominato dalla Cina.

articolo scritto da: