•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 21 aprile, 2016

articolo scritto da:

Federica Pellegrini, record e lacrime: “Vittoria per mia zia”

Federica Pellegrini, vittoria e lacrime

Pellegrini, vittoria, record e pianto. Federica Pellegrini torna a vincere i 100 metri in vasca, a Rimini, stabilendo il nuovo record. Ma questa volta, a far notizia, è la sua vita privata. Vita privata diventata pubblica con la dedica della Pellegrini a sua zia.

La campionessa italiana, con la voce rotta dal pianto, ha così manifestato la sua dedica: “Voglio fare una dedica importante per me e per la mia famiglia, dedica che allargo a tutte le persone che stanno lottando per una cosa molto più importante del nuoto. È per mia zia Susy”.

La Pellegrini ha poi aggiunto: “Da due mesi lotta con un brutto male. È un motivo in più per andare forte”. Federica va forte. È sempre andata forte. Ed ora, probabilmente, andrà ancora più forte. Ci regalerà ancora tante emozioni. Le regalerà a noi, ma anche e soprattutto a sua zia.

articolo scritto da: