•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 5 giugno, 2015

articolo scritto da:

Pogba – Finale e addio Juventus? Teoricamente si per Raiola

calcio polemica

Paul Pogba è da più di una sessione di mercato il pezzo più pregiato in ballo e ha mezza Europa pronta a contenderselo. Il giovane top player della Juventus fa gola a tante, ma Barcellona, Paris Saint Germain e Real Madrid sembrano nettamente in vantaggio sulle altre contendenti fra cui il Manchester City, Arsenal, Bayern e Chelsea. Probabilmente non saranno le parole del calciatore – qualche giorno fa aveva detto che sta bene a Torino – o quella della società – per la Juventus Pogba è incedibile – a far chiarezza sul futuro del francese: tutto si saprà solo il 2 settembre, giorno della chiusura del calciomercato.

Raiola: “Pogba è un’opera d’arte”

Poche le certezze dunque, compreso il valore del bianconero che dovrebbe aggirarsi sui 50 milioni secondo TransferMarkt. La società bianconera, però, non è d’accordo: Allegri aveva dichiarato che Pogba vale almeno 100 milioni. Se è vero che la virtù sta nel mezzo è credibile che la base d’asta sia sui 75/80 milioni, ma è altresì improbabile che venga ceduto per meno di un centinaio di milioni; a patto che venga ceduto. Su questo punto ci vengono in aiuto le parole dell’emblematico procuratore di Pogba, il celeberrimo Mino Raiola, che apre ad una possibile cessione. Queste le parole dell’italo – olandese: “Può essere l’ultima partita di Pogba con la Juventus? Teoricamente sì, anche se sappiamo che la Juve non lo vuole vendere e quindi chi lo vuole deve venirselo a comprare. Però il mercato è aperto fino al 2 settembre, come dico sempre. Sono già arrivate offerte concrete, ma sono state già messe da parte. La valutazione è di 100 milioni? Io dico che il prezzo lo fa chi lo compra e chi compra un’opera d’arte così rara sa che il prezzo non deve contare. Io credo che Pogba sarà sicuramente uno dei giocatori più costosi della storia perché è un giocatore speciale ed è giovane. Ha fatto intravedere qual è il suo cammino anche se credo che non abbiamo ancora visto dove può arrivare Pogba.”

raiola

Ibrahimovic al Milan, nessuna offerta

Raiola, per non farsi mancare nulla, parla anche di un altro suo eccellente assistito: Zlatan Ibrahimovic su cui giravano voci di un interesse del nuovo Milan. “Ognuno di noi è libero di sognare, anche io sogno, a volte i miei sogni si trasformano in realtà, altre volte no. Io credo non sia possibile, ma se uno sogna, sogna e ci mette anche impegno chi lo sa, ma credo che Zlatan non tornerà. Per adesso non c’è stata nessuna offerta da parte del Milan

articolo scritto da: