•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 18 aprile, 2015

articolo scritto da:

Psg, mistero sulla cura Santos e sul recupero di David Luiz

david luiz

In Francia non si parla soltanto del possibile trasferimento di Edinson Cavani dal Psg alla Juventus. A tenere banco in questi giorni è soprattutto la misteriosa vicenda riguardante David Luiz, il grande protagonista in negativo della disfatta di Champions League. Recuperato miracolosamente dopo un brutto infortunio, l’ex difensore del Chelsea è stato il dodicesimo uomo per il Barcellona che ha asfaltato i parigini in una notte che al Parco dei Principi ricorderanno a lungo. Tuttavia, secondo i principali quotidiani sportivi d’Oltralpe, rimane ancora poco chiara la cura alla quale il calciatore si è sottoposto volando a San Pietroburgo dal celebre medico brasiliano Eduardo Santos.

Cure innovative

Ribattezzato ‘il medico dei miracoli’ da gran parte dei calciatori brasiliani che non riescono a fare a meno di lui, Eduardo Santos è attualmente il medico dei russi dello Zenit di San Pietroburgo. In Russia si narra che Andrè Villas Boas, il tecnico del club di cui è tifosissimo Vladimir Putin, abbia voluto fortemente il trentaseienne di San Paolo per le sue cure innovative e che permettono di dimezzare i tempi di recupero. Un esempio? A settembre l’attaccante brasiliano Hulk si infortunò seriamente alla coscia: dai primissimi esami risultò che il calciatore sarebbe dovuto restare fermo, nella migliore delle ipotesi, per oltre un mese. Il dr. Santos però, con una cura all’avanguardia e tenuta top secret, riuscì a rimetterlo in campo in nemmeno 2 settimane, per la gioia del tecnico portoghese che definì questo recupero lampo “un autentico miracolo”.

 

santos-hulk-zenit

Caso David Luiz

Sebbene la rubrica dei clienti sia ogni giorno sempre più lunga, a più di qualcuno questa cura adottata da Santos convince ben poco. “Dottor Santos, facci vedere come lavori” chiede a gran voce dalle pagine de L’Equipe il medico sportivo Jean Pierre de Mondenard, dopo l’ultima miracolosa guarigione. “David Luiz doveva stare fermo un mese dopo l’infortunio contro il Marsiglia ma” confessa il tecnico del Paris Saint Germain Laurent Blanc, “grazie a metodi nuovi ha recuperato in pochissimi giorni”. In cosa consiste questa cura Santos? Da quel poco che si sa, il medico brasiliano ricorrerebbe a macchinari piuttosto moderni e a lunghe sedute di fisioterapia che possono durare anche 10 ore, aventi lo scopo di curare le lesioni muscolari più gravi. Pare che l’Agenzia mondiale antidoping abbia già preso i biglietti per volare a San Pietroburgo e vederci chiaro su una vicenda che nessuno vorrebbe si trasformasse in uno scandalo sportivo d’altri tempi.

articolo scritto da: