•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 24 marzo, 2016

articolo scritto da:

Razzismo, squalificato figlio di Paolo Bargiggia

universal-cup-razzismo

Triste episodio di razzismo nei campi di calcio. Protagonista in negativo della vicenda Luca Bargiggia, figlio del celebre giornalista di Mediaset, Paolo. Il giovane infatti, calciatore in Serie D con la Clodiense (squadra di Chioggia,ndr) avrebbe rivolto frasi insulti piuttosto pesanti ad un avversario di origine magrebina.

Bargiggia, entrato ad una manciata di minuti dal triplice fischio, avrebbe quindi rivolto secondo il referto del direttore di gara, “offese per origine etnica ad un avversario”. La mano pesante del giudice sportivo non si è fatta attendere ed è arrivata in pochissimi giorni la squalifica.

universal-cup-razzismo

Il giocatore infatti, è stato squalificato per 10 giornate e la sua stagione può pertanto considerarsi conclusa viste le poche partite rimaste al termine della stagione. Bargiggia però, ha già annunciato che presenterà ricorso (“Quel giocatore ce l’aveva con me”) per ridurre le giornate durante le quali dovrà stare lontano dai terreni di gioco. Chissà ora come commenterà il padre, già protagonista via Twitter qualche tempo fa di post che hanno scatenato i suoi followers. Bargiggia infatti, ha più volte manifestato pubblicamente le sue idee, con infelici tweet riguardanti le coppie gay e la drammatica situazione dei profughi nel nostro Paese, scatenando l’ira del web che l’ha duramente contestato.

articolo scritto da: