•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 26 febbraio, 2015

articolo scritto da:

Ribery, il francese che vuole diventare tedesco

ribery-francese-tedesco

La Germania potrebbe ben presto concedere la cittadinanza ad uno dei più forti giocatori al mondo, Franck Ribery. Il francese infatti, in un’intervista pubblicata dal quotidiano tedesco Bild, non soltanto giura amore eterno al Bayern Monaco (“Penso che qui chiuderò la mia carriera”), ma confessa di voler diventare un cittadino tedesco. La stella del Bayern accusa duramente la Francia “di non essere stata riconoscente verso un connazionale senza il quale non si sarebbero giocati i campionati del mondo in Brasile”.

“Deluso dal mio paese e dai miei connazionali”.

Didier Deschamps, attuale selezionatore della nazionale transalpina, rischia seriamente di perdere per sempre uno degli elementi più forti, nonostante Ribery stesso abbia a più riprese negato la possibilità di un rientro. “Sono deluso da quanto è successo la scorsa estate (mondiali saltati a causa di un misterioso guaio muscolare,ndr)” confessa il giocatore, “sono arrabbiato non soltanto con la Francia ma anche con i francesi per tutto quanto hanno detto sul mio ingaggio”. Il trentunenne poi, non nasconde il suo sogno: “Sì, vorrei diventare un cittadino tedesco perché qui in Germania sto bene, la mia famiglia sta bene e sarei orgoglioso se uno di loro potesse un giorno indossare la maglia della nazionale tedesca”.

ribery-francese-tedesco

Una cosa è certa: non potrà giocare con la nazionale tedesca.

Nonostante la volontà di diventare tedesco, Ribery non potrà sicuramente indossare la maglia dei campioni del mondo. Le regole infatti, escludono categoricamente questa possibilità poiché l’asso francese è sceso in campo per oltre otto anni con la nazionale maggiore, totalizzando 81 presenze e 16 goal. Joachim Löw pertanto, non potrà convocare Ribery per i prossimi impegni della nazionale tedesca in vista degli europei che si svolgeranno prossimo anno in Francia. In fondo però, meglio così: vi immaginate il già invincibile undici tedesco con un elemento come l’attaccante del Bayern?

articolo scritto da: