Connect
To Top

Roma, Sabatini conferma: “Nessuna rivoluzione sul mercato dopo l’eliminazione”

Sabatini conferma: Una Roma ingenua e autolesionista. Finisce così il sogno Champions League per i capitolini, sciocchi e immaturi nel gettare via un’occasione d’oro. Ciò che lascia riflettere è come la squadra portoghese non abbia impressionato particolarmente, ma si ritroverà nell’urna dei sorteggi di Champions.

E’ chiaro che, anche contro un avversario modesto come il Porto, diventa impossibile avere la meglio se si giocano 70 minuti su 180 in inferiorità numerica. Un Porto modesto perchè, nonostante un ottimo attacco, ha evidenziato delle grosse lacune difensive che i giallorossi non sono riusciti a sfruttare in alcun modo.

Detto questo, Sabatini ha confermato che l’eliminazione dalla Champions League non si riverserà in maniera negativa sul fronte mercato. Non ci sarà nessuna cessione, anche se ora resta complicato trattenere Nainggolan, e in entrata potrebbe arrivare, al massimo, solo un vice Dzeko. Spalletti viaggia sulla stessa linea d’onda: ” Siamo a posto così. Ora dovremmo esser bravi ad isolarci”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.