•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 24 aprile, 2016

articolo scritto da:

Roma, Totti e Spalletti insieme verso la Champions

Roma_Totti_Spalletti

La magica notte di mercoledì ha riportato il sereno in casa Roma. Tra Totti e Spalletti sembra ormai pace fatta. Entrambi si sono resi protagonisti di gesti distensivi nei confronti dell’altro. Ed ora la leggenda di Totti può continuare ad essere raccontata serenamente.

Il capitano giallorosso aveva ottenuto un permesso speciale dalla società per saltare l’allenamento di oggi: in programma c’era il battesimo di sua figlia Isabel. Ma Totti è Totti tutti i giorni. Il suo allenamento speciale richiede l’applicazione quotidiana ed eccolo quindi giungere a Trigoria alle 9, con due ore di anticipo sull’orario stabilito.

Con lui, e qui il gesto di vicinanza e rispetto, anche l’allenatore della Roma Luciano Spalletti. Lunedì i giallorossi sono attesi dall’importante partita contro il Napoli. Disunirsi ora non conviene a nessuno. Tutti uniti verso la conquista dell’obiettivo: il terzo posto, o magari il secondo. Ad ogni, modo, si va verso la Champions League.

Il campione vero, la Roma, ce l’ha in casa e si chiama Francesco Totti. Queste le sue dichiarazioni che mettono fine alle polemiche: “‎La Grande Bellezza di Roma e della Roma, come anche la favola vissuta mercoledì sera allo stadio, rappresentano un qualcosa che appartiene unicamente a chi è tifoso di questa maglia come me e come voi. I miei gol sono serviti a far vincere la squadra e la società che amo da sempre. Questo deve unire e non dividere. Lunedì ci sarà una grande partita e per me, come sempre, conta solo una cosa: gioire con i miei compagni, l’allenatore, la società e i nostri tifosi unici”.

 

articolo scritto da: