•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 22 marzo, 2016

articolo scritto da:

Sampdoria, caso Eto’o: Ferrero non ci sta, ecco la risposta

eto'o-samp

Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, non ne può più della vicenda legata a Samuel Eto’o, il fuoriclasse camerunense sbarcato a Genova durante il mercato invernale della scorsa stagione e partito dopo pochissimi mesi a causa di prestazioni davvero poco convincenti.

L’imprenditore romano, già preoccupato per la sua squadra che, di fatto, è inguaiata nella lotta per non retrocedere, non le manda a dire a Eto’o, dopo che l’ex Inter aveva annunciato di voler intraprendere “vie legali per alcune mensilità non percepite”.

ferrero-olimpico

Sono io ad averci rimesso” sbotta Ferrero, “io ci ho rimesso ben 100 mila Euro prendendolo dall’Everton, speravo fosse il giocatore dei tempi d’oro, invece..”. C’è molta delusione quindi, nelle parole del presidente blucerchiato che annuncia di voler mostrare “davanti a tutti le carte che dimostrano che tutto è avvenuto secondo quanto previsto dalle parti”. Ferrero inoltre, chiede al giocatore di “evitare di parlare della vicenda davanti ai giornali”. Per la cronaca, l’ex attaccante di Barcellona e Inter è stato davvero pochissimi mesi a Genova, tra incomprensioni con l’allora allenatore (Sinisa Mihajlovic,ndr) e uno stato di forma non eccezionale. Inevitabile pertanto, l’interruzione del rapporto a fine stagione e la conseguente partenza di Eto’o verso lidi più felici.

articolo scritto da: