•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 11 settembre, 2015

articolo scritto da:

Serie A, quote e pronostici del terzo turno

roma-dzeko

Dopo il turno di sosta imposto dagli impegni delle nazionali, torna la Serie A con un terzo turno scoppiettante, ricco di sfide importanti che gli amanti della schedina domenicale hanno già preso ad analizzare per regalarsi qualche gioia che vada oltre alla vittoria della propria squadra del cuore. Torna anche il mini-spezzatino tra sabato e domenica, a discapito dei primi due turni serali, e dunque si comincia sabato con ben tre anticipi, per poi concludere domenica con l’anticipo delle 12.30, le classiche partite delle 15.00 e il posticipo delle 20.45. Di seguito vi proporremo tutti i nostri pronostici riguardo a questo fantastico weekend.

Fiorentina-Genoa: Dopo la pesante sconfitta sul campo del Torino, la Fiorentina di Sousa appare un po’ ridimensionata ma allo stesso tempo vogliosa di rivalsa, e i bookmakers sembrano credere fortemente nella vittoria dei viola con l’1 quotato 1.60.

Frosinone-Roma: Un derby storico per i ciociari che daranno l’anima in campo, ma non sono di certo queste le partite sulle quali il Frosinone conta di far punti salvezza. Il 2 della Roma a 1.45 sembra una sicurezza.

Juventus-Chievo: Le due sconfitte della Juventus e le due vittorie del Chievo hanno notevolmente influito sull’assegnazione delle quote, la vittoria dei bianconeri infatti è quotata 1.40, che seppur sia una quota bassa è una quota che non avremmo mai immaginato di trovare nel biennio precedente (l’anno scorso la vittoria della Juventus era quotata soltanto 1.15). Nonostante le notevoli difficoltà dei campioni d’Italia in questo avvio di stagione crediamo sia difficile assistere ad altre frenate, dunque puntare sulla vittoria della Juventus sarà la scelta giusta (per gli amanti del rischio l’Under 2,5 quotato 1.90 è una possibilità concreta).

Verona-Torino: Partita interessantissima e dall’esito molto incerto, gli scaligeri in casa sono una squadra temibile e il Torino al momento è una delle squadre più informa del campionato. Crediamo che il segno Gol quotato 1.80 sia un’occasione da non lasciarsi sfuggire, perché Toni non vede l’ora di sbloccarsi e perché Quagliarella quest’anno sembra essere tornato il cecchino infallibile di un tempo.

Empoli-Napoli: Sarri è uno stratega, un maniaco dei dettagli, e quindi chi meglio di lui per battere la sua ex squadra? L’Empoli poi, non me ne vogliano i tifosi toscani, sembra dipendere solo dalle giocate di Saponara, per il resto poca roba..fiducia dunque ai partenopei, con il 2 quotato 1.80.

Palermo-Carpi: Nonostante la cenerentola Carpi sia sembrata cresciuta nella sconfitta con l’Inter, crediamo che le chances di vittoria contro i rosanero a punteggio pieno siano esigue. Da giocare l’1 quotato 1.55, oppure l’Over 2,5 quotato 1.75.

Sampdoria-Bologna: I blucerchiati hanno stupito tutti con un avvio di stagione brillante, e quindi partono favoriti nella sfida con la neopromossa Bologna. Attenzione però alla difesa doriana, non di certo impeccabile..l’1 quotato 1.80 è sicuramente da provare, ma anche il Gol quotato 2.05 è una quota appetitosa per gli amanti del rischio.

Sassuolo-Atalanta: Match interessante che vede i padroni di casa favoriti, ma che di fronte avranno un’Atalanta con una difesa blindata. La nostra scelta è per l’Under 2,5 quotato 1.65, ma per chi volesse andare sul sicuro consigliamo un semplice 1X quotato 1.30.

Lazio-Udinese: Partita che normalmente vedrebbe i biancocelesti favoriti, ma visto il morale basso della squadra e l’assenza di una pedina importante come De Vrij i bookmakers hanno deciso di alzare la quota dell’1 a 1.70, sulla quale comunque decidiamo di puntare. Il Gol a 2.00 è una quota da prendere seriamente in considerazione per chi pensa che la Lazio non uscirà subito dalla crisi.

Inter-Milan: Ed eccoci al derby della madonnina che chiuderà questa giornata di campionato. Negli ultimi anni il derby ha regalato poche emozioni e pochi gol, a causa anche e soprattutto della pochezza delle rose milanesi. Quest’anno la musica sembra diversa, e l’attacco delle due squadre è nettamente migliorato: Bacca e Luiz Adriano da un lato, Perisic, Jovetic e Icardi dall’altro. Dunque prevediamo un cambio di tendenza e di conseguenza una partita ricca di Gol, e le quote del Gol (1.80) e dell’Over 2,5 (2.10) ci sembrano le più appetibili per un match sempre molto incerto e per il quale è sempre difficile pronosticare un vincitore.

articolo scritto da: