•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 9 maggio, 2016

articolo scritto da:

Serie A, ultimi 90′ decisivi per salvezza ed Europa League

Serie A 8a giornata

Manca una giornata al termine del campionato di Serie A e i giochi in chiave Europa League e salvezza sono ancora apertissimi. Sassuolo e Milan da una parte, Palermo e Carpi dall’altra, si giocheranno la stagione negli ultimi 90’ che si preannunciano bollenti anche per il secondo posto, dove la Roma deve sperare che il Frosinone (retrocesso aritmeticamente ieri,ndr) vinca a Napoli, spedendo i campani di Maurizio Sarri ai preliminari di Champions League.

Partiamo dalla zona salvezza. Dopo l’Hellas Verona, è il Frosinone la seconda retrocessa in Serie B nonostante la coraggiosa prova contro il Sassuolo. Gli emiliani, che vogliono l’Europa League, hanno battuto i ciociari con una rete negli ultimi minuti, condannandoli dopo appena una stagione alla cadetteria. Tra Carpi (ieri sconfitto 3 a 1 in casa dalla Lazio,ndr) e Palermo (0 a 0 contro la Fiorentina,ndr), c’è appena un punto ma il calendario è assai più favorevole ai siciliani che domenica prossima dovranno affrontare il già retrocesso Verona reduce dall’incredibile vittoria contro la Juventus campione d’Italia. Gli emiliani di Fabrizio Castori, terzultimi, se la vedranno invece con l’Udinese già salva ma che davanti al proprio pubblico non vuole figuracce dopo una delle più deludenti annate dell’era Gianpaolo Pozzo. Il Carpi pertanto, dovrà tornare dal Friuli con tre punti e sperare che il Verona saluti la Serie A con una vittoria sul Palermo.

Borriello_Carpi

 

Il sesto posto, l’ultimo disponibile per l’Europa League, sembra ad oggi appartenere al Sassuolo, che ha un punto di vantaggio sul Milan. La squadra di Eusebio Di Francesco giocherà l’ultima in casa contro l’Inter, già sicura del quarto posto. Il Milan invece, dovrà vedersela con la Roma che, dalla sua, cercherà i tre punti anche se dovrà sperare in un ‘harakiri’ napoletano.

articolo scritto da: