•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 10 luglio, 2015

articolo scritto da:

Si sveglia il Napoli e irrompe bruscamente nel calciomercato

hamsik napoli

Ore frenetiche in casa Napoli in chiave mercato: Il ds Giuntoli e il presidente De Laurentis stanno infatti lavorando incessantemente per mettere a disposizione di Maurizio Sarri una rosa che possa essere competitiva e quasi pronta già per il ritiro di Dimaro che partirà sabato 11 luglio.

In entrata

Accordo finalmente raggiunto per Allan; dopo giorni di estenuanti tira e molla tutte le tessere del puzzle si sono incastrate. All’Udinese andranno 12 milioni di euro più il prestito biennale di Zapata e il cartellino di Britos; il difensore verrà poi dirottato al Watford, club di proprietà della famiglia Pozzo. Il centrocampista brasiliano andrà, insieme a Valdifiori, a costituire l’ossatura del centrocampo del nuovo Napoli. In dirittura d’arrivo anche la trattativa per Astori: al Cagliari andranno 5,5 milioni di Euro e al giocatore 900mila euro a stagione. Mancano i dettagli ma sarà fumata bianca.

Astori_0

Le altre trattative del Napoli

Prosegue invece senza successo la ricerca del laterale destro. La pista Vrsaljko si è complicata notevolmente sia per le ingenti richieste economiche del Sassuolo, sia perché Zapata, fortemente voluto dagli Emiliani, è finito all’Udinese. Per questo motivo il club partenopeo potrebbe tornare su Hysai, già trattato nelle scorse settimane, e monitora il giovane Sala seguito anche dal Torino. Resta in stand by, invece , il discorso legato a Perotti anche per l’abbondanza in rosa di attaccanti esterni. Il vero obiettivo dei partenopei sarebbe, per il reparto avanzato, Saponara molto più congeniale al gioco di Sarri. In uscita invece Inler ed El Kaddouri. Il primo non convinto dal Watford , è seguito dal Galatasaray; sul secondo invece è forte l’interesse del Bologna che vorrebbe prenderlo in prestito.

Stelio Pagnotta

articolo scritto da: