•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 22 aprile, 2015

articolo scritto da:

Thohir sblocca tutto: Icardi prossimo al rinnovo

inter-icardi

In una stagione alla quale difficilmente si riesce a trovare un senso, in cui tutto è andato per il verso sbagliato, fare dei cambiamenti radicali è la soluzione più sensata e scontata, ma capita che anche in una stagione così negativa si riesca a trovare qualche certezza, e la certezza dell’Inter si chiama Mauro Icardi. Lo sa la stampa, lo sanno i tifosi, e oggi l’ha capito anche Eric Thohir che ha deciso di mettere finalmente mano al portafogli per trattenere il suo gioiello più pregiato.

L’Inter riparte da Mauro Icardi

Manca poco all’annuncio, forse un giorno o forse addirittura qualche ora, ma ormai sembra già tutto scritto: non si conoscono ancora i dettagli, ma Mauro Icardi sarà ancora a lungo il perno sul quale si costruirà la nuova Inter. Dopo l’incontro della scorsa giornata con Mancini, Eric Thohir si è convinto a non lasciar partire l’attaccante argentino triplicandogli lo stipendio e offrendogli anche un ricco bonus. In effetti i 900.000 euro di stipendio percepiti sino ad oggi sono una cifra irrisoria per quel che vale Mauro Icardi. Roberto Mancini ancora una volta si è dimostrato un oratore abile e convincente, chissà se riuscirà a convincere il Tycoon indonesiano a fare investimenti importanti nella prossima campagna acquisti. L’Inter ne avrebbe davvero bisogno.

icardi-kovacic

Yaya Touré: e se non fosse solo un sogno?

Intanto in Inghilterra Yaya Touré, pallino di Roberto Mancini, elogia il tecnico jesino e fa sperare i tifosi dell’Inter: “Mancini è un mentore per me, è un coach fuori dal comune, non è un segreto per nessuno che io ho adorato le stagioni in cui lui era l’allenatore, così come adoro giocare al City adesso. Ma come ho già detto in precedenza, sono arrivato a uno stadio in cui sono più interessato alle sfide sportive che un club mi offrirà che a qualsiasi altra cosa. Non mi importa dei soldi che mi verranno offerti”. Se la riconferma di Icardi e il possibile arrivo del centrocampista ivoriano dovessero diventare i primi tasselli di una rinascita dei nerazzurri dovremmo aspettarci grandi cose dalla prossima sessione di mercato. I tifosi interisti possono iniziare a sognare.

Mancini

articolo scritto da: