•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 4 aprile, 2016

articolo scritto da:

Un po’ di Serie A e Ibrahimovic: ecco il Chelsea di Conte

Euro 2016, Antonio Conte

Antonio Conte sarà il prossimo allenatore del Chelsea. L’ufficialità, è stata data qualche ora fa attraverso un comunicato apparso sul sito dei Blues. Il CT della Nazionale abbandonerà il progetto con la Federazione al termine di Euro 2016 e, come lo stesso Conte ha dichiarato in una lunga intervista pubblicata sul sito del Chelsea, “prima dei campionati europei, non penserò alla mia nuova avventura”.

L’approdo di Conte in Premier League era già nell’aria da diverso tempo. Nulla di nuovo insomma, anche se ora che è stato messo ‘nero su bianco’, è possibile immaginare quale potrebbe essere il Chelsea dell’oramai ex CT azzurro.

nainggolan-juve

Sicuramente, ci potrebbe essere molta Serie A, a partire dal portiere: Gianluigi Donnarumma. Il baby talento del Milan infatti, è seguitissimo da mezza Europa ma c’è da convincere il club rossonero. Secondo indiscrezioni, l’affare potrebbe concludersi per oltre 40 milioni, niente male per un giovane di appena 17 anni e che ancora non è stato convocato nella Nazionale maggiore. Conte poi, vorrebbe fortemente Radja Nainggolan per avere in mezzo al campo quella cattiveria agonistica che al Chelsea quest’anno è mancata. Il belga è considerato incedibile dalla Roma, ma sarà difficile trattenerlo soprattutto dinnanzi ad offerte da capogiro. Infine, in attacco: Oltremanica danno il Chelsea in vantaggio su tutte le altre pretendenti per Zlatan Ibrahimovic, in scadenza di contratto con il Paris Saint Germain.

articolo scritto da: