•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 10 ottobre, 2015

articolo scritto da:

Verso Azerbaijan-Italia: a caccia della matematica

macedonia-italia 2-3

Questa sera alle 18, allo stadio Olimpico di Baku andrà in scena per la penultima gara del girone di qualificazione per Euro2016 la sfida che vedrà l’Italia affrontare l’Azerbaijan. In caso di vittoria gli azzurri staccherebbero il pass per la fase a girone con una gara d’anticipo.

conte-pirlo

In difesa, mister Conte confermerà il blocco bianconero con Buffon, Bonucci e Chiellini, mentre sulle fasce ci saranno Mattia Darmian, reduce da un avvio di stagione molto positivo nelle file dei Red Devils e De Sciglio. Con la quasi certa assenza in cabina di regia di Andrea Pirlo, a causa di un fastidio muscolare,  il C.T. affiderà le chiavi del centrocampo al metronomo del Paris Saint-Germain, Marco Verratti. Ad accompagnare Verratti a centrocampo ci saranno i laziali Parolo e Candreva e il neo-acquisto monegasco di El Shaarawy. Confermatissimo in attacco il duo Pellè-Eder.

Nonostante l’Azerbaijan sia già fuori dai giochi, gli azzurri sanno benissimo che la sfida che gli attenderà stasera non sarà per nulla facile. Reduce da delle ultime prestazioni positive, il C.T. dell’Azerbaijan, Robert Prosinecki, spera di poter regalare ai propri sostenitori, se non con i 3 punti, almeno una prestazione di livello.

Qui di seguito le probabili formazioni di Azerbaijan-Italia:

Azerbaijan: Aghayev, Medvedev, Guseynov, Sadygov, Dashdamirov, Gurbanov, Garayev, Nazarov, Israfilov,  Amirguliyev, Ismaylov;

Italia: Buffon, Darmian, Chiellini, Bonucci, De Sciglio, Candreva, Parolo, Verratti, El Shaarawy, Eder, Pellè;

Mirko Vetrugno

articolo scritto da: