•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 12 novembre, 2015

articolo scritto da:

Zola apre una gelateria a Londra e sogna il Chelsea

zola

Calcio ma non solo nella nuova vita di Gianfranco Zola. L’attuale allenatore dell’Al Arabi ha deciso di tuffarsi anche in altri settori, in particolare quello del food. E’ stata infatti inaugurata ieri la sua nuova gelateria nel quartiere Bromley di Londra, città che ormai è diventata a tutti gli effetti la seconda casa del trequartista sardo.

Erano presenti in tanti, Roberto Di Matteo, con cui ha vinto una Coppa delle Coppe nel 1998 in maglia Blues, Dennis Wise e l’ex attaccante del Milan, Andriy Shevchenko per la prima del nuovo locale che venderà gelato rigorosamente italiano. Inoltre, come ha sottolineato lo stesso Zola, offrirà anche una gamma di caffè provenienti da un negozio di Bologna con l’obiettivo di mettere a disposizione dei londinesi prodotti della tradizione e della cultura italiana.

Abbandonare il calcio? Assolutamente no. Lo stesso Zola infatti in un’intervista rilasciata alcune settimane fa al portale ufficiale del Supreme Committee che organizza il Mondiale in Qatar del 2022 aveva dichiarato le proprie ambizioni per il futuro: “Il mio sogno, o meglio dire la mia ambizione, è di diventare allenatore del Chelsea, un giorno. Per questo, mi rendo conto, e so, che è indispensabile per me progredire nel ruolo di manager se voglio raggiungere questo scopo. Lavoro duramente per perseguire il mio obiettivo, il Qatar mi aiuta molto in questo senso”.

articolo scritto da: