•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 29 agosto, 2017

articolo scritto da:

Atletico Madrid – Diego Costa: la telenovela continua

Atlético Madrid Calderón Atletico Madrid

Atletico Madrid-Diego Costa: la telenovela continua

Nell’estate dei trasferimenti monstre e delle clausole rescissorie da brividi tiene ancora banco dopo mesi la situazione legata al ritorno di Diego Costa all’ Atletico Madrid. La rottura totale tra l’attaccante ispanico-brasiliano ed i blues è ormai nota e definitiva da tempo, a partire dal momento in cui l’allenatore Antonio Conte, prima della preparazione in vista della nuova stagione, ha avvisato il ragazzo per messaggio di trovarsi una nuova sistemazione in quanto non più funzionale al suo progetto tecnico.

“Mi hanno trattato come un criminale” le parole di Diego Costa

L’attaccante in queste ultime settimane ha rilasciato tante dichiarazioni nelle quali ha affermato costantemente di voler tornare nella squadra che lo ha lanciato nel grande calcio chiedendo a gran voce alla dirigenza madrilena di affrettarsi a riportarlo in Spagna.  Afferman, inoltre, di essere stato trattato come un criminale dalla sua attuale società. Nonostante non lo consideri parte integrante della rosa, ha imposto al giocatore di tornare ad allenarsi in Inghilterra con il gruppo, con la minaccia di forti sanzioni. Ciò nonostante, Costa si trova ancora in Brasile.

Atletico Madrid: il rebus e i problemi del blocco

Come sappiamo il mercato dei colchoneros è ancora bloccato e lo sarà ancora fino al prossimo mese di gennaio; ma ciò non frena la voglia di sbarcare a Madrid del ragazzo. Costa ha dichiarato che resterebbe fermo fino allo sblocco del mercato rinunciando così a quattro mesi giocati – nonostante l’incombenza del Mondiale 2018 -. L’Atletico dal canto suo per questo motivo sta lavorando anche su un secondo fronte; ovvero, trovargli una sistemazione temporanea in un altro club per dargli modo di mettersi in forma e di giocare. Una strategia già utilizzata con l’altro neoacquisto Vitolo, “parcheggiato” fino a gennaio al Las Palmas.

Atletico Madrid – Diego Costa: Il punto sulla trattativa

Dopo un periodo di riflessione, la dirigenza dell’Atletico sta lavorando per chiudere questa lunga trattativa entro la fine del mercato del prossimo 31 agosto. Dopo un iniziale periodo fatto di dubbi e di smentite, Cerezo ed i suoi uomini si starebbero convincendo a riportare Costa a Madrid vista la condizione fisica ed atletica delle altre punte a disposizione di Simeone che la scorsa stagione non hanno garantito la continuità necessaria per un grande club, e di conseguenza per far sì che si abbiano ancora alte ambizioni in campo europeo e non solo.

Atletico Madrid – Diego Costa: differenza di pochi milioni

I tabloid inglesi, ogni paio d’ore, rilanciano la notizia parlando di accordo raggiunto tra le due società; notizia che viene puntualmente smentita vista la differenza tra domanda ed offerta. Il Chelsea infatti vorrebbe guadagnare dalla cessione almeno 50 milioni di euro; ma vista la volontà del giocatore e la sua esclusione dal progetto tecnico, si potrebbe chiudere anche sui 40/45 milioni. Resta dunque una trattativa in alto mare; tuttavia, la fiducia trapelata dall’ambiente rojiblanco fa ben sperare i tifosi – che chiedono a gran voce un grande colpo in attacco -. Il ritorno del figliol prodigo Diego Costa non può che far aumentare l’entusiasmo dei Colchoneros.

Lorenzo Annis

articolo scritto da: